Un sistema unico per applicazioni industriali e multimediali? Ecco i 7 motivi per affidarsi al Kimera Pro 2.0

Al momento stai visualizzando Un sistema unico per applicazioni industriali e multimediali? Ecco i 7 motivi per affidarsi al Kimera Pro 2.0

Qual è il pilastro fondamentale del nostro business? Unire innovazione e attenzione al cliente.
Perché te lo sto dicendo? Perché è (purtroppo) giunto il momento di dire addio al nostro Kimera più venduto, il Kimera Pro, che presto andrà fuori produzione. Ma dalle sue ceneri è nato il modello più innovativo e avanzato del nostro catalogo… il Kimera Pro 2.0.

Questo PC è nato proprio a partire dalle esigenze concrete dei nostri clienti, in particolare la crescente necessità di disporre di un sistema unico, che potesse integrare al suo interno una varietà di CPU, elevando allo stesso tempo la componente grafica.

Nella pratica, se in azienda hai bisogno di più PC industriali ma le applicazioni che devi farne sono diverse (e quindi necessitano di specifiche tecniche diverse) sai bene di cosa parlo. Integrare un modello unico vorrebbe dire integrare un PC corretto per un utilizzo e ritrovarsi con tutti gli altri PC sotto- o sovradimensionati per le altre applicazioni, mentre dall’altra parte cercare il PC perfetto con le giuste specifiche per ciascun contesto di utilizzo sarebbe una strada senza fine.

Lo stesso se i tuoi progetti richiedono le performance di un PC industriale ma anche una grafica avanzata, ma nessuna macchina sul mercato sembra soddisfare queste tue necessità coniugando questi aspetti.

Adesso invece immagina di poter gestire tutti i tuoi processi con un sistema unico. Di
poter realizzare il progetto multimediale più innovativo che tu abbia mai potuto creare duplicando le tue vendite…

Buone notizie: da oggi è possibile. E con il nuovissimo Kimera Pro 2.0 ti mostreremo come.

In questo articolo, analizzeremo:

  1. Cosa rende il Kimera Pro 2.0 il PC perfetto per l’industria…
  2. … e al tempo stesso per le applicazioni multimediali
  3. Come verificare se il Kimera Pro 2.0 è il modello giusto per la TUA applicazione

Cosa rende il Kimera Pro 2.0 il PC perfetto per l’industria…

1) L’unicità del Pro 2.0

Per rispondere a questo punto,
occorre fare prima un passo indietro. Il Kimera Pro 2.0 è nato da un’analisi accurata delle esigenze dei nostri clienti: molti, infatti, si ritrovavano a dover valutare una serie di modelli diversi perché le loro applicazioni richiedevano performance e potenza diverse, e comprare un unico modello in questi casi avrebbe portato ad avere PC industriali sovradimensionati per certi utilizzi e sottodimensionati per altri.

Per questo motivo, abbiamo deciso di realizzare un sistema unico.

Il Kimera Pro 2.0 può essere configurato con una vasta gamma di processori, a seconda delle esigenze specifiche, spaziando dall’i3, i5, i7, fino al v5 e v7. Un sistema unico con diverse CPU installabili è la soluzione ideale per quei contesti industriali in cui più PC sono utilizzati in applicazioni che richiedono prestazioni diverse .

Ciò implica che puoi utilizzare lo stesso hardware di base e cambiarci la CPU, mantenendo inalterati tutti i driver. Un aspetto molto funzionale se lavori nello sviluppo software, perché non avrai più bisogno di cambiare PC ogni volta che cambi il processore.

2) Funzionalità vPro

Un altro punto fondamentale è stato integrare in questo sistema unico la funzionalità vPro. Con questa piattaforma, le risorse aziendali importanti vengono protette grazie alle funzionalità di sicurezza ottimizzate tramite hardware; inoltre, il vPro aumenta la produttività grazie alle prestazioni di fascia aziendale per la collaborazione tra utenti/reparti, migliorando così l’esperienza utente nell’intera organizzazione.

3) Formati diversi

Questo modello è disponibile non solo nelle versioni box e slim, ma anche rack. Abbiamo deciso di proporlo in 3 formati diversi proprio per renderlo perfetto per tutti i tipi di utilizzo:

  • il formato box è il più compatto, leggermente più alto della versione slim, ideale per montaggi VESA (in produzioni industriali, o POS);
  • il formato slim è quello dallo spessore più ridotto, perfetto per applicazioni broadcast per esempio, se deve essere montato sotto il tavolo o la scrivania o comunque in uno spazio limitato;
  • il formato rack è stato studiato appositamente per permettere l’applicazione di questo PC anche in armadi rack, richiesta in settori come il digital signage o le sale server.
Il Kimera Pro 2.0 in formato box
Il Kimera Pro 2.0 in formato slim
Il Kimera Pro 2.0 in formato rack

NB: i formati possono essere diversi, ma cambiando formato non cambiano né l’hardware né i componenti del PC. Che tu scelga il formato box e il formato rack, entrambi mantengono la stessa base hardware, gli stessi componenti, e gli stessi driver – quello che cambia è l’estetica, che viene adattata per permettere diverse installazioni. In questo modo, potrai installare la stessa configurazione in contesti di utilizzo diversi.

4) E per quanto riguarda i connettori?

Il Kimera Pro 2.0 dispone di una varietà di connettori: oltre alle comuni 6 porte USB ha anche 2 porte HDMI 2.0, 1 LAN Gigabit, 1 porta seriale per l’interfaccia con dispositivi e macchinari con seriale, e ben 2 porte Thunderbolt (di cui una di ultima  generazione) da utilizzare sia come uscite video aggiuntiva sia come espansione del PC.

I connettori del Kimera Pro 2.0

5) Posso usare questo PC per la mia applicazione anche se c’è tanta umidità?

Assolutamente sì. Il Kimera Pro 2.0 è stato progettato con attenzione particolare per gli ambienti industriali, tradizionalmente polverosi e ricchi di umidità. Proprio per rendere il PC estremamente funzionale anche in questo genere di applicazioni, il Pro 2.0 non solo è fanless, ma può diventare anche totalmente IP65: il case ha dei connettori a vite completamente “stagni” e non ha fessure o aperture dalle quali può entrare umidità al suo interno, rendendolo pienamente operativo anche in questo tipo di ambienti di lavoro.

Il Kimera Pro 2.0 può diventare totalmente IP65

… e anche per le applicazioni multimediali

6) Qualità e performance della grafica

Molti clienti richiedevano PC industriali con una scheda grafica altamente performante, in grado di reggere programmi e monitor particolarmente richiesti nell’ambito del digital signage. Questo punto ci ha fatto riflettere molto su come poter migliorare il comparto grafico dei Kimera: finora la massima grafica supportata era la UHD, ma questo tipo di applicazioni necessitava di un comparto grafico ancora più avanzato.

Per questo, abbiamo realizzato il Kimera Pro 2.0 con la grafica integrata più performante del momento, l’Intel Iris Xe, disponibile sia per la configurazione con CPU i5 o i7 sia per quella con CPU v5 o v7.

7) 4 monitor indipendenti

Un’altra problematica che abbiamo riscontrato è stato il supporto multi-monitor. Un numero sempre maggiore di clienti ci chiedevano PC industriali in grado di gestire più monitor con un sistema unico, ma fino a quel momento i nostri Kimera potevano supportare al massimo 3 display. E qui arriviamo a un’altra fondamentale differenza: rispetto agli altri Kimera, e al suo predecessore in particolare, il Pro 2.0 può supportare fino a ben 4 monitor indipendenti, rendendolo perfetto per applicazioni in digital signage per esempio.

Come fa questo PC a dissipare il calore di una scheda grafica così potente senza ventole?

Il Kimera Pro 2.0 è un PC fanless, come gli altri nostri computer industriali. Nonostante l’assenza di ventole e la scheda grafica così performante, però, non si surriscalda: il case fanless in alluminio è prodotto con le più avanzate tecnologie e studiato appositamente per dissipare il calore della CPU e delle altre componenti al suo interno.


Come verificare se il Kimera Pro 2.0 è il modello giusto per la TUA applicazione

Il Kimera Pro 2.0 è stato progettato e realizzato con una caratteristica ben precisa in mente: la versatilità.

Grazie ai diversi processori che può integrare e ai diversi formati in cui è disponibile, si rende perfetto per una vasta gamma di applicazioni, spaziando dal digital signage al broadcasting, dalla videosorveglianza alle produzioni industriali. Inoltre, si può
configurare con fino a 64 GB di RAM, e può supportare 3 dischi.

Ma se vuoi davvero testare con mano il Kimera Pro 2.0 e le sue funzionalità… perché non lo metti alla prova?

Richiedi la prova gratuita: potrai testare questo modello direttamente nel tuo ambiente di lavoro per 15 giorni, senza nessun costo. Se al termine del periodo di prova il PC non avrà soddisfatto le tue aspettative, verremo a ritirarlo con il nostro corriere, gratuitamente.

… E se volessi scoprire questo modello più nel dettaglio?

Beh, puoi cliccare qui sotto e analizzare le sue specifiche tecniche:


Se hai esigenze particolari, puoi richiedere una consulenza con il nostro reparto tecnico, che analizzerà nel dettaglio le tue richieste e l’ambiente in cui verrà integrato il PC, in modo da suggerirti la soluzione più adatta a te.

CONTATTACI

Lascia un commento